Balbuzie primaria e secondaria

Diverso invece è il sintomo tipico dell’età adolescenziale e degli adulti: la Balbuzie Secondaria, nella sua fase “avanzata” e “cronica”. Con una sintomatologia varia e con tratti di condizionamento personale e psicologico, la sua rieducazione impegna il paziente e lo specialista in uno processo di controllo verbale e di “contenimento logoterapico-dinamico” dell’ansia interna e relazionale.

da pagine mediche

Fonte : studio consulenza familiare

Stampa

Educatrice Professionale e Criminologa.
Lavora per il Ministero Della Giustizia come Funzionario giuridico pedagogico. Redattrice del portale Eduprof.it dal 2003 ad oggi ed autrice di numerosi articoli sul tema pedagogico/criminologico.