A scuola di emozioni

Dedicato al carissimo e stimato prof. Mimmo Marrone purtroppo volato in cielo mesi fa, è con emozioni ed è per le emozioni che fungono da linfa perché la vita la si possa quotidianamente considerare un dono prezioso; che esperti, docenti, alunni e genitori si impegneranno a dare vita ai percorsi laboratoriali programmati e progettati da un incredibile squadra guidata dal Dirigente scolastico Dott. prof. Giovanni Rispo ed il coordinatore Prof.Francesco Fulvio Feliciello..

“Nella vita occorrono emozioni” diceva il prof. Mimmo, “Senza di esse la vita è vuota, è insapore, è nulla”, occorre essere maturi e capaci di vivere le emozioni belle e brutte, le vittorie, le sconfitte, le gioie ed i dolori, il positivo ed il negativo, perché sempre emozioni che ci caricano, che ci fanno crescere, cambiare, maturare, diventare grandi e ritornare bambini.

Scuole aperte diventa occasione perché ci si possa emozionare emozionandosi vicendevolmente, trasferire attraverso strategie mirate trasversalmente alle conoscenze e competenze di settore, l’emozione di appassionarsi a quanto viene proposto, arricchendo la propria curiosità, rafforzando l’attenzione, acquisendo stili di” pensiero e di comportamento consoni al fare assieme”.

Ciak si gira-laboratorio di cinematografia per ragazzi ed adulti, Clic catturiamo l’istante-laboratorio di fotografia ed elaborazione fotografia digitale: A scuola con gusto –laboratorio di arte gastronomia locale secondo livello, Creare con ago e filo-laboratorio di taglio e cucito, Regolar…mente sport nel laboratorio di giornalismo e di calcetto, i progetti di quest’ anno scolastico.

Il 26 ottobre si parte con Ciak si gira. Il progetto prevede il modulo: Storia,linguaggio e tecnica della narrazione cinematografica.

Per la realizzazione dei progetti e moduli interfacenti, la scuola si avvale di esperti adeguatamente selezionati previo bando pubblico, ad essi assegnati vari compiti nell’ottica di “facente parte integralmente della scuola e del progetto stesso”

Emanuela Cimmino

www.eduprof.it

Stampa

Educatrice Professionale e Criminologa.
Lavora per il Ministero Della Giustizia come Funzionario giuridico pedagogico. Redattrice del portale Eduprof.it dal 2003 ad oggi ed autrice di numerosi articoli sul tema pedagogico/criminologico.