PROGETTO ADOTTIAMO UNA SCUOLA ABRUZZESE

Il 3 febbraio scorso presso la sala della Promoteca in Campidoglio alle ore 17.30 sono state premiate le scuole che hanno aderito al progetto “Adottiamo una scuola abruzzese” pensato per quelle strutture scolastiche danneggiate che non avrebbero più potuto ospitare nessuno. I bambini non avrebbero più trovato i luoghi della loro quotidianità al rientro dalle residenze precarie.
L’iniziativa, tempestivamente progettata,è stata perfezionata lavorando in Team con alcuni Dirigenti scolastici;tra le tante scuole contattate hanno aderito le scuole Gesmundo,Verga ,Salvo D’Aquisto,Parri,San Benedetto,Giovanni XXIII,Giorgi,Troisi,che hanno sostenuto la lodevole iniziativa partendo anche solo da 1 euro.
Lo scorso giovedì 7 maggio 2009 nei locali della scuola Gesmundo di Tor Sapienza c’era già stata la presentazione del Progetto in una gremita conferenza stampa.
Per individuare esattamente il luogo dove impiegare i fondi raccolti con l’aiuto di tutte quelle persone che hanno collaborato,alcuni mesi fa i membri di Planet Onlus con la partecipazione di chi ha collaborato al progetto si sono recati nelle zone più colpite dal Sisma e hanno conosciuto la Prof.ssa Maria Corridore,dirigente scolastico della scuola di Paganica,verificando sul posto che dopo il sisma le scuole di Ghignano,Torretta e S.Elia,situate su delle collinette nella zona di Paganica ed allocate in edifici vetusti,sono state seriamente danneggiate e pertanto completamente inagibili.
Successivamente, è stata illustrata la gravissima situazione degli alunni che,dall’inizio dell’anno scolastico,sono stati accolti in un modulo provvisorio e momentaneamente sono stati ospiti in altre scuole,con un certo disagio connesso alla penuria di spazi che ha costretto classi parallele a funzionare in una sola aula.
Oggi ,a meno di dieci mesi da quel triste 6 aprile possiamo concretamente dire di aver dato il nostro contributo.
Il presidente del VII municipio Roberto Mastrantonio ha introdotto la premiazione con targhe alle scuole coinvolte nel progetto complimentandosi per il lavoro svolto.
Ecco rispettivamente i dirigenti scolastici e le rispettive scuole premiate:Prof.Giuseppe Mercurio scuola elementare Gesmundo,Professor Matteo Maglia dirigente scuola Media Verga,Prof.Carmine Giammarini dirigente scuola Superiore Giorgi,Prof. Scalzo dirigente scuola Media Salvo d’Aquisto,Prof. Marcello Allega dirigente scuola Superiore Giovanni XXIII,Prof. Enzo Labasi,dirigente scuola Media Parri,Prof. Zaccuri scuola Media San Benedetto,Prof. Carmelo Cerenzia scuola elementare Troisi.

Dott.ssa Daniela Campoli

Stampa

Educatrice Professionale e Criminologa.
Lavora per il Ministero Della Giustizia come Funzionario giuridico pedagogico. Redattrice del portale Eduprof.it dal 2003 ad oggi ed autrice di numerosi articoli sul tema pedagogico/criminologico.