Affidamento ed Adozione

L’adozione nel corso del tempo ha subito diverse modifiche:in passato era stata ipotizzata per dare un figlio -un erede a chi non ne poteva avere. La vecchia legge, dunque, non prevedeva l’ età massima dei genitori per adottare, ma quella minima:50 anni.

Nel momento in cui si è avuto il decreto, si è fatto un passo avanti, ma c’è ancora molto da fare e tante sono le domande, tipo a quale associazione rivolgersi. In Italia le associazioni autorizzate sono poche, rappresentano un aiuto ma anche un inciampo.

Un requisito fondamentale per poter adottare abbiamo detto che consiste nell’ essere sposati da tre anni senza essersi mai separati.
Ciò resta ancora con la nuova legge, ma con qualcosa in più:il tribunale per i minorenni può ora accettare che la coppia di adottanti sia sposata da poco tempo ma solo se riesce a dimostrare di aver convissuto per tre anni prima del matrimonio.